Il Comune acquisisce a titolo gratuito area destinata a parcheggi in via Certosa agli Angeli

Cronaca

Il Comune di Mantova è pronto ad acquisire da un privato l’area della piazzetta d’ingresso/parcheggio in via Certosa, a Borgo Angeli, e le relative opere di urbanizzazione. Tale area verrà destinata a parcheggio pubblico. “Con determina del dirigente al settore Demanio e successivo atto notarile – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Mantova Nicola Martinelli – verrà in questi giorni acquisita al patrimonio comunale l’area sita nel quartiere degli Angeli con accesso da via Certosa con destinazione parcheggio. Questo è stato reso possibile grazie all’approvazione dei Certificati di regolare esecuzione delle opere di urbanizzazione realizzate in Borgo Angeli dai privati e grazie alla conclusione dei lavori di recupero del muro di confine tra la proprietà della Parrocchia e l’area in oggetto”. L’acquisizione gratuita, infatti, è il frutto di un accordo con il privato siglato nel 2007 e di un accordo sottoscritto nel 2020, con anche la presenza della Parrocchia, per la ricostruzione e riqualificazione del muro di confine. Tale muro, infatti, nel corso degli ultimi anni era parzialmente crollato e presentava la necessità di interventi urgenti. La sistemazione è avvenuta grazie alla collaborazione tra privato, Parrocchia e Comune che si sono suddivisi le spese di complessivamente circa 27 mila euro più quelle di progettazione e direzione lavori. “L’accordo per la riqualificazione parziale del muro – ha spiegato l'assessore Martinelli – è stato necessario per ottenere l'asservimento dell'area da destinarsi a parcheggio pubblico. Ora, una volta sottoscritto l’atto notarile, l’area passerà in proprietà al patrimonio comunale e si potrà procedere con la progettazione del nuovo parcheggio”. Nell’area di via Certosa, oltre alla realizzazione dei posti auto, verrà migliorata anche la viabilità e la sicurezza del quartiere. “Portiamo a termine un lavoro durato più anni e ringrazio la Parrocchia e i privati – ha detto Martinelli – per la fattiva collaborazione che ha portato oggi all’acquisizione dell’area. A breve daremo incarico ad un professionista per avviare l’iter progettuale, vista la pressante richiesta da parte dei cittadini degli Angeli per la realizzazione di questo parcheggio che sorge in un’area densamente trafficata e con poli attrattivi importanti, come le attività svolte dalla San Lazzaro”.