Riasfaltatura di tutta la tangenziale nord di Mantova entro estate

Cronaca

immagine articolo

Mantova, 21/1/2021 +++ Riasfaltare entro l’estate 2021 la tangenziale nord di Mantova in quasi tutta la sua estensione di quasi cinque chilometri e mezzo, da Sant’Antonio alla rotatoria davanti a al negozio Gran Casa a Mantova.  E’ questo l’obiettivo della Provincia che già dallo scorso anno ha iniziato una serie di interventi di manutenzione straordinaria in una delle arterie stradali più importante nell’ambito della rete viaria di competenza.

Lavori, quindi in parte già eseguiti, e in parte da realizzare nei prossimi mesi per un costo complessivo che si aggirerà sul milione di euro: fondi interamente stanziati da Regione Lombardia e girati all’ente di Palazzo di Bagno.  

Una prima tranche da 450 mila euro consisterà in lavorazioni che prevedono il rifacimento dello strato di collegamento (binder) con bitumi modificati e del manto d'usura mediante utilizzo di Spittmastix Asphalt (SMA) un materiale che presenta qualità di resistenza, durabilità ed aderenza elevate.

I lavori, iniziati nel 2020 e coordinati dall'Area Lavori Pubblici e Trasporti dell'amministrazione provinciale, sono attualmente sospesi per le condizioni meteorologiche non favorevoli alla stesa di conglomerati bituminosi. Verranno ripresi non appena le temperature e la situazione climatica saranno più adatte.

I tratti in gran parte già bitumati e che saranno oggetto di bitumatura nel corso del 2021 saranno i seguenti:

- dal Km 2+800 al Km 4+150 circa carreggiata Sud, a due corsie per senso di marcia, direzione Marmirolo - Ostiglia

- dal Km 3+575 al Km 4+600 circa carreggiata Nord, a due corsie per senso di marcia, direzione Ostiglia - Marmirolo

Con il ribasso d'asta offerto dall'impresa aggiudicatrice in fase di gara saranno effettuate altre lavorazioni oltre a quelle già previste.

Un secondo pacchetto di manutenzioni da oltre 497 mila euro, con le stesse caratteristiche di quelle iniziate lo scorso anno, si concentrerà sui seguenti tratti:  

- dal Km 0+000 al Km 1+100 circa tratto in cui la Tangenziale ha sede sulla parte di viadotto con una corsia per senso di marcia;

- dal Km 2+500 al Km 2+800 circa carreggiata Sud, a due corsie per senso di marcia, direzione Marmirolo - Ostiglia;

- dal Km 2+400 al Km 3+008 circa carreggiata Nord, a due corsie per senso di marcia, direzione Ostiglia - Marmirolo.

Anche in questo appalto con il ribasso d'asta offerto dall'impresa aggiudicatrice in fase di gara saranno effettuate altre lavorazioni ad estensione di quelle previste.

I lavori, già appaltati, inizieranno non appena le condizioni meteo potranno permettere la stesa dei conglomerati bituminosi.

Oltre alle asfaltature nel corso degli anni 2019 e 2020 sono state effettuate lavorazioni di sostituzione e/o di manutenzione che hanno interessato diversi giunti di dilatazione e i punti di illuminazione.

Passata in gestione alla Provincia da Anas agli inizi degli anni duemila, la Tangenziale nord di Mantova per due chilometri è a carreggiata unica con una corsia per senso di marcia e per circa tre e mezzo a carreggiata separata a due corsie per ogni direzione di marcia. Periodica è la sostituzione della segnaletica verticale usurata dal tempo o perché danneggiata.